Progetti PON | 1° Istituto Comprensivo "Pirandello"

Progetti PON

I Fondi Strutturali sono strumenti finanziari gestiti dalla Commissione Europea per rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale riducendo il divario fra le regioni più avanzate e quelle in ritardo di sviluppo. Il MIUR è stato coinvolto nella gestione dei fondi strutturali durante la programmazione 1994-1999; 2000-2006 e 2007-2013. Il Fondo Sociale Europeo (FSE): Finanzia interventi nel campo sociale. Ha il compito di intervenire su tutto ciò che concorre a sostenere l'occupazione mediante interventi sul capitale umano: prevenire e combattere la disoccupazione, creazione di figure professionali e di formatori. I beneficiari sono soprattutto giovani, donne, adulti, disoccupati di lunga durata, occupati a rischio di espulsione dal mercato del lavoro e gruppi a rischio di esclusione sociale. Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR): Finanzia gli interventi infrastrutturali nei settori della comunicazione, energia, istruzione, sanità, ricerca ed evoluzione tecnologica.

ANNO SCOLASTICO 2013-2014

           

MANIFESTAZIONE CONCLUSIVA

Clicca per ingrandire

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Clicca per ingrandire

 

ELABORATI PRODOTTI DAGLI ALUNNI CHE HANNO PARTECIPATO AL PON

DIAMO VITA AD UNA STORIA

Storie scritte dagli alunni della scuola primaria

Versione sfogliabile

Clicca per scaricare in pps

Avventura al parco

Avventura al parco

I cavalieri

I cavalieri

Avventura spaziale

Avventura spaziale

Il cavaliere Artù

Il cavaliere Artù

Il cavaliere oscuro

Il cavaliere oscuro

Il segugio Wolf

Il segugio Wolf

La guerra dei videogiochi

La guerra dei videogiochi

La pianta rara

La pianta rara

Le sirenette

Le sirenette

Mondo incantato

Mondo incantato

Un mondo fantasy

Il mondo fantasy

LEGGERE FA CRESCERE

Attività proposte agli alunni della scuola secondaria di primo grado

 

 

Sfoglia gli e-book                  

Clicca per scaricare gli e-book

Leggere fa crescere prima parte             

Leggere fa crescere prima parte                 

Leggere fa crescere seconda parte

Leggere fa crescere seconda parte